Copyright 2011-2017 by Registro Aurelia - Tutti i diritti riservati - Webdesign e Hosting Genevay Media Services

The Lancia Aurelia

Il Registro

Raduni

Contatto

Gino Valenzano

Home

Registro Aurelia

Beppe Regazzoni

Cremona città d’arte, musica ... e poi Soresina!

30 Settembre 2018

Meetings

Lago d'Iseo May 2018

Venerdì ,giornata dedicata alle barche, si parte con la visita alla collezione dei Riva della collezione del nipote per poi visitare i cantieri RAM che restaurano e assistono questi capolavori. Dopo due ore i nomi Aquarama, Florida e Tritone ci erano ormai familiari così come eravamo estasiati dai colori del legno e dalla perfezione degli accessori. Ripartiti le nostre Aurelia hanno dovuto affrontare con successo il percorso sinuoso che ci ha portato al passo dei Tre Termini e da lì alla Cantina Majolini dove abbiamo consumato il nostro pranzo non prima di aver fatto una degustazione di vini della Franciacorta.Numerose erano alla fine del pranzo lee bottiglie consumate e quelle acquistate per una fine postuma. Sulla via del ritorno abbiamo visitato una fucina delXV° secolo dove degli artigianici hanno mostrato come forgiare degli utensili durante diversi secoli. Siamo poi arrivati all’Abazia di Rodengo Saiano San Nicola, magnifico monastero fondato nell’ XI° secolo.


Sabato di buon ora visita alle cantine Berlucchi, precursore della viticultura nella zona di Franciacorta. Visita alle cantine dove nel lontano 1961 Guido Berlucchi diede vita al primo millesimato. Dopo la degustazione ed una breve colazione abbiamo ripreso la via del lago dove ci siamo imbarcati per raggiungere Monte Isola dove dopo una colazione abbiamo potuto visitare i cantieri Archetti dove vengono ancora costruite barche da pesca in legno. Da qui in battello abbiamo raggiunto il versante opposto dell’isola dove abbiamo visitato il museo delle reti da pesca che hanno resa famosa la località.


In serata pranzo di gala dove tutti i partecipanti hanno avuto un piccolo ricordo mentre agli organizzatori è andato un caloroso ringraziamento.


Domenica mattina accesi i motori delle nostre Aurelia rientro nelle nostre sedi e un arrivederci alla prossima Gita di Primavera !!!

L’incontro primaverile di quest’anno che anticipa la giornata della passeggiata autunnale, ha avuto luogo in  Franciacorta e sul lago d’Iseo.


Dal programma si poteva capire che tutto si sarebbe svolto tra belle barche e ottimi vini; e così è stato. Come è noto sul lago d’Iseo fin dagli anni 40 erano costruite nei cantieri Riva i più bei motoscafi in legno sostituiti in parte negli anni 60 con barche in fibra di vetro.


Il vino frizzante di Franciacorta elaborato secondo il metodo Champenoise è ormai diventato un concorrente degno dei nostri cugini (?) francesi che ci hanno obbligato a chiamarlo “Italico”.


Dunque quando giovedì mattina siamo partiti, ci aspettavamo un lungo week-end di una dolce Vita fatta di Aurelia/Riva e Franciacorta. Cosa di meglio?

Il raduno è iniziato con un’ottimo buffet preparato all’hotel Touring di Coccaglio che sarebbe stato il nostro punto di riferimento per i tre giorni.


Nel pomeriggio visita alla antica Abazia di S.Pietro in Lamosa e alla torbiera delle Sabine ,una riserva naturale . Rientrati all’hotel siamo poi ripartiti alla volta delle vigne bio di Riccafava dove abbiamo avuto la prima degustazione dei vini di Franciacorta.